mercoledì 29 marzo 2017

Stati Uniti
U.S. Bishops Chairman Opposes Environmental Executive Order
USCCB
President Donald J. Trump issued an Executive Order on March 28, 2017 that rescinds and weakens numerous environmental protections, and effectively dismantles the Clean Power Plan (CPP), the national program designed to reduce carbon emissions from power plants by 32% in relation to 2015 levels by the year 2030. Fossil fuel-fired power plants are the largest pollution emitting sector, making up just under one-third of U.S. total greenhouse gas emissions. (...)
Messico
Secuestran a sacerdote en Tampico, Tamaulipas
XEU
La Diócesis de Tampico dio a conocer que el sacerdote Óscar López Navarro, perteneciente al Decanato Santiago Apóstol de Altamira, fue secuestrado la noche del martes a unos metros del convento "Misioneros de Cristo Mediador", ubicado en el puerto de Tampico. El obispo José Luis Dibildox Martínez, pidió orar por la liberación del párroco. (...) 
Agência Ecclesia
O Papa Francisco afirmou hoje no Vaticano que a esperança na vida eterna e na ressurreição devem ser uma certeza na vida dos crentes, cujo “preço” é abrir o coração a Deus. “Estamos convencidos de que Deus nos quer bem e que tudo aquilo que nos prometeu está disposto a cumpri-lo plenamente? ‘Mas padre, quanto temos de pagar por isso?’ Há um preço: abrir o coração”, sublinhou aos peregrinos reunidos na Praça de São Pedro. (...)
India
Il ruolo dei cristiani in India a difesa dell’ambiente. Testimoni della creazione
L'Osservatore Romano
(Riccardo Burigana) Come sviluppare la testimonianza ecumenica delle Chiese per la promozione della salvaguardia del creato in India nella vita quotidiana delle comunità locali. È stato questo il tema centrale dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi a Bangalore, organizzato dall’Ecumenical Christian Centre (Ecc), in collaborazione con l’Evangelical Fellowship of India Commission on Relief, per riaffermare quanto sia importante il ruolo dei cristiani indiani, pur in una condizione di minoranza, talvolta di emarginazione, come quella nella quale vivono tanti battezzati in India.
Stati Uniti
Pay close attention to pope’s words and actions, papal nuncio says
CNS
(Carol Zimmermann) Archbishop Christophe Pierre, the papal nuncio to the United States, gets plenty of questions about Pope Francis. A March 27 discussion at Georgetown University, sponsored by the university’s Initiative on Catholic Social Thought and Public Life, was no exception. (...)
Un’iniziativa straordinaria che si sviluppi su un livello «culturale e pastorale» riguardo ai fenomeni migratori e che costituisca un’occasione di «finanziamento e realizzazione di progetti mirati e concreti». Sono gli obiettivi di «Liberi di partire, liberi di restare», la campagna che la Conferenza episcopale italiana (Cei) avvia in questi giorni sul tema delle migrazioni, dopo essersi impegnata durante l’anno giubilare per il «diritto a rimanere nella propria terra» riuscendo «a mobilitare in modo significativo l’attenzione di molte comunità cristiane in particolare e dell’opinione pubblica in generale».
Rome Reports
Cardinal Darío Castrillón worked for nearly 10 years as the pope's mediator with Lefebvrian traditionalists. That is why he is happy about a possible solution to the existing conflict. Cardinal Darío Castrillón - "We always agreed on one thing: they never entered down the path of heresy. They had moments when they were away, but technically they never made any complete schism or heresy. For example, they did not create a separate jurisdiction, because to create a jurisdiction outside the jurisdiction of the Church, that means you want to separate."
(es) Cardenal Castrillón: Los lefebvrianos no hicieron nunca ningún cisma completo
Italia
Papa a Mirandola, svelati i dettagli. Si ‘affaccerà’ dal portone del Duomo. Discorso dal palco poi saluterà le famiglie delle vittime del sisma
ilrestodelcarlino.it
(Viviana Brushi) Mirandola, 27 marzo 2017 - «Sarà un giorno memorabile il 2 aprile». La città è in fermento per l’arrivo del Santo Padre. E’ stato ufficializzato nei giorni scorsi il percorso che Papa Francesco farà nelle terre colpite dal sisma, in particolare a Mirandola. Arriverà in canonica e da lì all’interno del Duomo distrutto dal sisma di maggio 2012, messo in sicurezza. Attraverserà la navata centrale, e uscirà dal portone principale su piazza Duomo dove ad attenderlo ci sarà tutta la folla, emozionata e festante. (...)
Cuba
Fidel Castro, nipote card. Traglia: “E’ morto con i conforti religiosi”
TV2000
Anna Maria Traglia, nipote dell’allora cardinale vicario di Roma, Luigi Traglia, negli anni Settanta ebbe una relazione con il lider maximo, rimanendo in contatto con Castro fino ai suoi ultimi giorni: “Presentai mons. Casaroli a Fidel Castro”.
“Alcuni sacerdoti gesuiti mi dissero che Fidel era morto con i conforti religiosi. Mi rassicurarono dicendo: ‘Stai tranquilla perché Castro è morto cristianamente”. Lo ha rivelato la nipote dell’allora vicario di Roma, il card. Luigi Traglia, Anna Maria Traglia, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000. La donna negli anni Settanta intrecciò una relazione con Fidel Castro rimanendo in contatto con lui sino agli ultimi giorni: “Con Fidel è stato un grande amore”.
Vaticano
«Preço» da esperança é abrir coração a Deus - Papa Francisco

Agência Ecclesia
O Papa Francisco afirmou hoje no Vaticano que a esperança na vida eterna e na ressurreição devem ser uma certeza na vida dos crentes, cujo “preço” é abrir o coração a Deus. “Estamos convencidos de que Deus nos quer bem e que tudo aquilo que nos prometeu está disposto a cumpri-lo plenamente? ‘Mas padre, quanto temos de pagar por isso?’ Há um preço: abrir o coração”, sublinhou aos peregrinos reunidos na Praça de São Pedro. (...)
Pontificio Istituto Orientale
Giovedì 30 Marzo 2017
Sessione mattutina
Modera R.P. Massimo Pampaloni SJ
9:15: Indirizzo di saluto del Rev. Padre Rettore David E. Nazar SJ
09:30-10:00 
Andrii MELNYCHUK (Ucraina):
Dossologia del dogma dell’Incarnazione di Gesù Cristo nei canti popolari di Natale nella tradizione slava (...)
Corriere della Sera
(Paolo Virtuani) Mantovana di Castiglione delle Stiviere, dal 1992 compie un pellegrinaggio mariano all’anno. Rigorosamente a piedi. E viene salutata personalmente da Papa Francesco in piazza San Pietro. «”Ciao campiona!”. Mentre lo dice, alza il pollice e poi mi abbraccia. E io vado in apnea». Il saluto è di Papa Francesco, la «campiona» che va in apnea è Emma Morosini, classe 1924, mantovana di Castiglione delle Stiviere. La scena è avvenuta in piazza San Pietro lo scorso 25 maggio. (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** L'Udienza generale di Papa Francesco
- "La grande speranza si radica nella fede, e proprio per questo è capace di andare oltre ogni speranza"
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Il passo della Lettera di san Paolo ai Romani che abbiamo appena ascoltato ci fa un grande dono. Infatti, siamo abituati a riconoscere in Abramo il nostro padre nella fede; oggi l’Apostolo ci fa comprendere che Abramo è per noi anche padre nella speranza, non solo padre nella fede ma padre nella speranza, e questo perché nella sua vicenda possiamo già cogliere un annuncio della Risurrezione, della vita nuova che vince il male e la stessa morte.
Nel testo si dice che Abramo credette nel Dio «che dà vita ai morti e chiama all’esistenza le cose che non esistono» (Rm 4,17); e poi si precisa: «Egli non vacillò nella fede, pur vedendo già come morto il proprio corpo e morto il seno di Sara» (Rm 4,19).

Asia
Vatican greets Jains, seeks collaboration for peace
 heraldmalaysia.com
(Bijay Kumar Minj) The Vatican sent greetings to people of the Jain religion for their annual festival and sought their collaboration in creating a non-violent society. The message from the Vatican-based Pontifical Council for Interreligious Dialogue accorded the "warmest felicitations" to those celebrating the 2,615th birth anniversary of Tirthankar Vardhaman Mahavir, who give Jainism its present-day form. he annual festival called Mahavir Jayanti, is the biggest in their calendar, and falls on April 9 this year. Mahavir is the 24th and last tirthankara (teacher) of the Jain religion, which bases itself on the principle of non-violence. The Vatican sent greetings to people of the Jain religion for their annual festival and sought their collaboration in creating a non-violent society. (...)
Caritas Italia
Castellaneta Marina (Taranto), 27-30 marzo 2017. Il 39° Convegno nazionale delle Caritas diocesane si svolgerà a Castellaneta Marina (TA), presso la struttura "Calanè Village" (Strada Statale 106 km 466.600), da lunedì 27 a giovedì 30 marzo 2017 ed avrà come titolo "Per uno sviluppo umano integrale". Il Convegno proporrà una riflessione sui temi dello sviluppo, nelle dimensioni della pastorale, della cultura e dell’operatività concreta, a livello nazionale, europeo e internazionale per orientare il cammino futuro, proprio alla luce delle tematiche e degli orientamenti legati al nuovo Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale recentemente istituito da Papa Francesco. (...)
Australia
“Per le vittime di abusi alla Chiesa chiediamo empatia”
Vatican Insider
(Riccardo Cristiano) Sposati da 37 anni, i coniugi Chrissie e Anthony Foster sono cattolici ferventi e per le loro figlie hanno scelto da subito scuole cattoliche. «Chrissie e Anthony vivono una vita tranquilla insieme alle due figlie di 6 e 4 anni, Emma e Katie. Le bambine frequentano la scuola cattolica, diretta dall’anziano padre Kevin O’Donnell. Molto credenti, i genitori ripongono una totale fiducia nel sacerdote e gli affidano le piccole, senza sospettare quali abissi si celino dietro quella maschera di rettitudine. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB) Mons. Henryk Hoser, l'arcivescovo della diocesi di Varsavia-Praga (Polonia), Inviato speciale di Papa Francesco per occuparsi delle questioni inerenti la cura pastorale dei fedeli e pellegrini di Medjugorje è arrivato oggi alla cittadina in automobile proveniente da Sarajevo (150 km ca). Il presule, molto atteso da alcune settimane, è stato ricevuto da un folto gruppo di sacerdoti e fedeli fra cui alcuni francescani. Mons. Hoser ha ricevuto il benvenuto ufficiale da P. Marinko Šakota, parroco di Medjugorje (nella foto accanto a mons. Hoser) Subito dopo mons. Hoser ha celebrato la Messa.
Europa
Pope Francis Proposes a Cure for Populism
The New Yorker
(James Carroll) Last Friday, twenty-seven heads of state gathered in Rome to mark the sixtieth anniversary of the treaty that established the European Economic Community, the progenitor of the European Union. Perhaps because of the setting, it seemed natural that Pope Francis should address them; he did so in the Sala Regia, the elegant barrel-vaulted hall adjacent to the Sistine Chapel. Francis is the beleaguered E.U.’s staunchest defender (...)
Europa
Brexit: Bagnasco, divisi non si va da nessuna parte. Il presidente della Cei: oggi c'è bisogno di più Europa, non di meno Europa
Ansa
"Dividerci vuol dire non andare da nessuna parte" perché "oggi c'è bisogno di più Europa, non di meno Europa" e se "l'Europa non ripensa le sue radici correremo tutti dei grossi rischi". Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, commentando l'avvio della Brexit nel Regno Unito. Parlando a Genova, a margine di un convegno sulla scuola, il presidente della Cei (...)
Zenit
(Federico Cenci) La statua è considerata un simbolo della rinascita della città laziale dopo i feroci bombardamenti anglo-americani della seconda guerra mondiale. È stata profondamente significativa la benedizione impartita da Papa Francesco oggi, durante l’Udienza generale in Piazza San Pietro, alla statua di Sant’Antonio da Padova proveniente dall’omonima parrocchia di Cassino (...)
Vaticano
El papa recibirá en abril a Carlos de Inglaterra y a su esposa Camilla
EFE - Terra
El papa Francisco recibirá en el Vaticano al príncipe Carlos de Inglaterra y a su esposa, Camilla, el próximo 4 de abril, informó hoy la Santa sede en un comunicado. Será la primera vez que el heredero al trono británico es recibido por Francisco, ya que la última vez que acudió al Vaticano fue en 2009, cuando se reunió con el entonces pontífice Benedicto XVI. (...)
Vaticano
El papa recibirá a cuatro imanes de Reino Unido el 5 de abril en el Vaticano
EFE - Terra
El papa Francisco recibirá a cuatro imanes de Reino Unido en audiencia privada el 5 de abril en el Vaticano, tras el atentado terrorista cometido el día 22 en Londres que causó la muerte de cuatro personas y unos 50 heridos. El arzobispo de Westminster, el cardenal Vincent Nichols, así lo anunció en una entrevista con la agencia de noticias Servicio de Información Religiosa (SIR), vinculado a la Conferencia Episcopal Italiana. (...) 
Messico
Au Mexique, les prêtres sont particulièrement menacés
La Croix
(Samuel Lieven) L’Église du Mexique déplore le deuxième assassinat de prêtre depuis le début de l’année 2017. Ce vaste pays d’Amérique centrale rongé par une violence endémique est devenu l’endroit le plus dangereux d’Amérique Latine pour les prêtres et religieux. C’est le deuxième prêtre tué au Mexique depuis le début de l’année 2017. Le Père Felipe Altamirano Carrillo a été sauvagement tué par balles, lundi 28 mars au matin, dans la commune de Nayar, à l’Ouest du Mexique, quelques heures après avoir célébré la messe dominicale. (...)
Cina
Hongkong: l’Eglise catholique n’accordera pas d’état de grâce à Carrie Lam
Eglises d'Asie
Elle prendra ses fonctions le 1er juillet prochain, vingt ans jour pour jour après la rétrocession de Hongkong à la Chine. Elue ce 26 mars par le Comité électoral pour être le prochain chef de l’exécutif de la Région administrative spéciale de Hongkong, Carrie Lam a vu son élection saluée par l’évêque catholique de Hongkong, le cardinal John Tong Hon. Dans une lettre datée du 28 mars, celui-ci lui a cependant dit ouvertement (...)
Messico
Ancora rivolte e violenze nelle carceri, sempre più urgente una riforma
Fides
“Ciò che accade nel carcere di Cadereyta è solo la punta dell’ iceberg” segnala un giornale di Nuevo Leon riferendosi ai due giorni di rivolte in un carcere messicano, che hanno lasciato due morti e tredici feriti gravi. I detenuti, l’altro ieri e ieri, hanno incendiato i materassi nelle celle e la farmacia della prigione è stata saccheggiata. "Un sintomo che le cose sono ancora più gravi di quanto il governo vuole riconoscere"  (...)
Agência Ecclesia
Os bispos católicos da União Europeia vão reunir-se em Bruxelas a partir de hoje “para debaterem o futuro da Europa”. Em comunicado enviado à Agência ECCLESIA, a Comissão dos Episcopados Católicos da União Europeia (COMECE) explica que a iniciativa, que decorrer até ao dia 31, insere-se na celebração dos 60 anos da assinatura do Tratado de Roma, que em 1957 marcou a constituição da UE, inicialmente designada como Comunidade Económica Europeia. De acordo com aquele organismo, a referida assembleia vai ainda (...)
csce.gov
El presidente del Comité de Helsinki para la protección de los derechos humanos, Roger Wicker, su vicepresidente Chris Smith, y su comisionado, Richard Hudson, han hecho pública una declaración condenando la petición que el gobierno ruso ha elevado a la Corte Suprema del país para que proscriba la confesión religiosa de los Testigos de Jehová por considerar que sus miembros constituyen una "organización extremista".
Sud Sudan
Plus de 60.000 Sud-Soudanais entrés au Soudan en trois mois
VoA
Plus de 60.000 Sud-Soudanais fuyant la guerre et la famine sont entrés au Soudan au cours des trois premiers mois de 2017, a annoncé mercredi l'agence de l'ONU pour les réfugiés. Le Soudan du Sud, indépendant depuis 2011, a déclaré en février l'état de famine dans certaines régions du pays où 100.000 personnes seraient en proie à la faim. (...)
Francia
Mgr Doré: «Les évêques émérites restent serviteurs de l’Eglise»
Eglise catholique en France
Mgr Joseph Doré, archevêque émérite de Strasbourg, publie, avec le Père Bernard Xibaut, «Evêques émérites. Dans l’Eglise d’aujourd’hui, quel rôle pour les retraités de l’épiscopat?» (Ed. La Nué Bleue) Avec le témoignage de 29 évêques émérites. Quel est le contexte de votre réflexion? Autrefois, les évêques restaient en poste jusqu’à leur mort. (...)
Europa
146 migrants disparus après un naufrage d'un canot en Méditerranée
AFP - VoA
Un jeune Gambien secouru mardi en mer a raconté être parti de Libye à bord d'un canot qui a pris l'eau et dont les quelque 146 autres passagers sont portés disparus, a rapporté mercredi le Haut commissariat de l'ONU pour les réfugiés (HCR). Parti dimanche ou lundi de Sabrata (nord-ouest), cet adolescent de 16 ans a été secouru par un navire militaire espagnol de l'opération européenne anti-passeurs Sophia et (...)
Vatican Insider
(Luca Attanasio) Dopo l’ennesimo fallimento del tavolo negoziale e la ripresa delle violenze, il Paese torna a sperare. Intervista esclusiva a monsignor Marcel Utembi Tapa, arcivescovo di Kisangani e presidente dei vescovi. Sembrava tutto fatto. Lunedì 27 marzo, le agenzie battevano la notizia di un’imminente firma di tutte le parti politiche in calce all’accordo che avrebbe dovuto condurre la Repubblica Democratica del Congo a un governo di unità nazionale (...)
Egitto
Arrestati 13 copti. Chiedevano alla polizia di intervenire sul caso di una ragazza scomparsa
Fides
13 cristiani copti sono stati arrestati nella città di Qena dalla polizia egiziana mentre stavano partecipando a una manifestazione per chiedere agli apparati di sicurezza di intervenire in maniera più decisa nelle indagini intorno al rapimento di una ragazza copta rapita. L'adolescente copta si chiama Marina Nashaat ed è scomparsa da tre settimane. I manifestanti – qualche decina - si erano mobilitati in maniera spontanea, senza preavvis(...)
Regno Unito
Attacco a Londra: card. Nichols (Westminster), mercoledì prossimo 4 imam inglesi da papa Francesco
SIR
La prossima settimana, mercoledì 5 aprile, 4 imam inglesi saranno ricevuti in udienza privata da papa Francesco, in seguito all’attacco di matrice terroristica a Westminster Bridge. Lo ha annunciato al Sir l’arcivescovo di Westminster, il cardinale Vincent Nichols, in un’intervista rilasciata a margine del Simposio europeo sui giovani in corso a Barcellona. “La prossima settimana (...)
Regno Unito
Brexit Day. Cardinale Vincent Nichols: “Nessuna nazione può vivere isolata”
SIR
(M. Chiara Biagioni) Due le cose che hanno pesato fortemente: il senso di distanza e separatezza che Bruxelles e Strasburgo hanno sempre ispirato. E poi il modo in cui l’Unione europea si è posta nei confronti della diversità. Parla il cardinale Vincent Nichols, arcivescovo di Westminster e vice-presidente del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa (Ccee), nel giorno in cui inizia ufficialmente, con una lettera firmata dalla premier britannica Theresa May, il divorzio del Regno Unito dall’Unione europea (...)
SIR
“La Chiesa di Lecce non resta in silenzio né in disparte rispetto a ciò che sta accadendo in queste ore nei territori di Melendugno e San Foca ma segue con preoccupazione e inquietudine le ansie delle popolazioni coinvolte nella vicenda del Gasdotto Tap”. È quanto si legge in una nota giunta pochi minuti fa al Sir e diffusa dall’Ufficio stampa dell’arcidiocesi. “L’arcivescovo D’Ambrosio – si legge nel testo – raccogliendo il pensiero di tutta la comunità diocesana, invita a riflettere su ciò che scrive Papa Francesco al n. 67 della ‘Laudato si’’, l’enciclica sulla cura della casa comune: (...)
Agência Ecclesia
O diretor do Serviço Nacional da Pastoral do Ensino Superior (SNPES) afirmou hoje que os jovens europeus refletem o ambiente de “deriva” e ansiedade do continente e disse que este setor da pastoral não se decide com “monólogos”. “A juventude anda à deriva, opta por caminhos muito voltados para ela própria e esquece a sua herança, a sua memória, a sua tradição”, disse o padre Eduardo Duque à Agência ECCLESIA no simpósio que reúne representantes de 37 conferências episcopais europeias. (...)
Agenzia NEV
La presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini accoglierà una delegazione della Federazione delle donne evangeliche in Italia (FDEI) per prendere in consegna le firme raccolte con due petizioni - una per le donne, l’altra per gli uomini - lanciate l’anno scorso contro la violenza sulle donne. “I dati ISTAT sulla violenza contro le donne resi noti ieri non danno motivo per rallegrarsi. Se da una parte cresce la consapevolezza del problema, dall’altro le cifre continuano ad essere terribilmente inquietanti”, è il commento a caldo di Dora Bognandi, presidente della Federazione delle donne evangeliche in Italia (FDEI), che domani sarà a Montecitorio per consegnare nelle mani della presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini (...)
Africa
«Non convertite i vomeri in spade»
Riforma.it
Il segretario generale della Federazione luterana mondiale Martin Junge interviene sulla crisi umanitaria in Est Africa e in Nigeria -- Lo scorso 16 marzo le Nazioni Unite, per bocca del responsabile degli affari umanitari Stephen O’Brien, hanno lanciato un grido di allarme in relazione alle drammatiche vicende che stanno sconvolgendo varie regioni del pianeta: (...)
Paraguay
“Colpo di stato parlamentare”: i Vescovi chiedono legalità e rispetto della democrazia
Fides
"Le decisioni prese, con seri dubbi sulla loro legalità e legittimità, sono un segno della assoluta mancanza di considerazione e di rispetto per l'istituzione democratica che con tanto impegno e dedizione abbiamo conquistato dopo decenni di dittatura": è la ferma dichiarazione della Conferenza episcopale del Paraguay riguardo ai fatti di ieri, martedì 28 marzo, (...)
Filippine
Appello dei vescovi filippini ai politici in vista del voto sulla pena di morte. Coerenza e coscienza
L'Osservatore Romano
«Quello che chiediamo ai nostri politici è la coerenza e di votare sulla pena di morte secondo coscienza. Chiediamo di non usare la fede per convenienza politica»: è quanto ha dichiarato padre Melvin Castro, segretario esecutivo della commissione famiglia e vita della Conferenza episcopale filippina, mentre il senato si prepara a votare la legge sul ripristino della pena di morte, già approvata dal congresso, per i reati legati alla droga. Il voto in senato, composto da 24 membri, è previsto il 2 maggio prossimo e il partito del presidente Duterte, promotore della legge, detiene la maggioranza.
Spagna
L'Osservatore Romano
«Condurre una riflessione sulle sfide dell’evangelizzazione e sull’accompagnamento dei giovani affinché, mediante il dialogo e l’incontro, e come membra vive della famiglia di Cristo, i giovani siano portatori convinti della gioia del Vangelo in tutti gli ambiti». È l’incoraggiamento di Papa Francesco ai partecipanti del simposio «Accompagnare i giovani a rispondere liberamente alla chiamata di Cristo», organizzato a Barcellona dal Consiglio delle conferenze episcopali d’Europa (Ccee). In un messaggio a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, il Pontefice saluta l’arcivescovo della città, Juan José Omella Omella, e con lui gli operatori pastorali e i giovani che da ieri a venerdì saranno presenti ai lavori, alle veglie di preghiera (come quella nella chiesa di Sant’Anna), alle celebrazioni quotidiane dell’eucaristia.
Nigeria
Sedici milioni di persone rischiano di morire per la grave carestia che investe Nigeria, Sud Sudan e Somalia. Tragedia annunciata
L'Osservatore Romano
È un dramma sempre più grave, che si consuma nella quasi totale ignoranza dei media e delle istituzioni internazionali. Tre paesi africani (Nigeria, Sud Sudan e Somalia) stanno affrontando la peggiore crisi umanitaria degli ultimi settant’anni causata da una terribile carestia e da conflitti sempre più cruenti. Le persone coinvolte sono sedici milioni: mancano di tutto, dal cibo all’acqua potabile, dai servizi igienici all’assistenza sanitaria. In questo contesto si moltiplicano le epidemie. A pagare il prezzo più alto sono donne e bambini: almeno un milione di minori potrebbe morire entro la fine dell’anno.
Vaticano
Lutero cinque secoli dopo
L'Osservatore Romano
«Una rilettura storica ed ecclesiale degli eventi che hanno portato alla riforma all’interno della Chiesa; vale a dire, vedere qual è il contesto storico ed ecclesiale in cui è vissuto Lutero, perché senza questa conoscenza non si può capire quello che è successo dopo in tutto il continente europeo». Padre Bernard Ardura, presidente del Pontificio Comitato di scienze storiche, sintetizza così il tema del convegno internazionale di studio «Lutero cinquecento anni dopo.
Stati Uniti
Trump's "care" for the environment is the opposite of Catholic social teaching.
America
(Wyatt Massey, Zac Davis) President Donald J. Trump’s executive order to repeal key policies meant to curb global warming is a direct contradiction of Catholic social teaching on caring for the environment. The order, signed at the Environmental Protection Agency on Tuesday, reverses policies set by the Obama administration and opposes Pope Francis’ core teachings on environmental protection. The move extends Mr. Trump’s “America First” stance to make the country energy independent and diminishes Obama’s vision of the United States as a global advocate for clean energy. (...)
Vaticano
Un corano per il Papa
L'Osservatore Romano
Una copia del corano e un mantello tradizionale: in questi due doni per Papa Francesco c’è tutta la volontà di dialogo dei musulmani iracheni, venuti a Roma per rilanciare le iniziative comuni con il dicastero interreligioso presieduto dal cardinale Jean-Louis Tauran. «Siamo tutti fratelli e dove c’è fratellanza c’è pace» ha detto il Pontefice prima dell’udienza generale, ricevendo nell’auletta dell’aula Paolo vi i quaranta partecipanti alla seconda riunione, iniziata lunedì 27 per concludersi oggi, del comitato permanente per il dialogo tra il il Pontificio consiglio e le tre sovraintendenze — sciita, sunnita e quella per cristiani, yazidi, sabei/mandei — del ministero per gli Affari religiosi della Repubblica dell’Iraq.
Italia
Migrantes su nuova legge MSNA: un segnale importante per la sicurezza dei minori non accompagnati sul piano della politica italiana ed europea
Migrantes
“L’approvazione della nuova legge sui minori non accompagnati è un importante passo avanti nella tutela di uno dei tasselli più fragili di un mondo in fuga, come sottolineato da Papa Francesco nel messaggio per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2017”. Con queste parole Mons. Gian Carlo Perego, direttore generale della Fondazione Migrantes, commenta al Sir e a Migrantesonline.it la nuova legge approvata, in via definitiva, questa mattina dalla Camera dei deputati. (...)
SIR
(Gianni Borsa Gianni) Con il cappellano del penitenziario di Milano, visitato sabato scorso da Bergoglio, tracciamo un bilancio della visita. "Francesco ha voluto salutare ciascuno, personalmente, ascoltando tante storie toccanti, stringendo a sé" i detenuti. "Ha detto: io in voi vedo Gesù", parole che lasciano il segno per chi vive dietro le sbarre. "Riportare il carcere  in un contesto civile e sociale può ricordarci che in prigione ci sono donne e uomini come noi" (...)
Urbi et Orbi - La Croix
L’épiscopat congolais n’a pas abouti, dans la nuit du lundi 27 mars, à mettre d’accord la majorité présidentielle et l’opposition pour signer les arrangements particuliers portant sur les critères de désignation des animateurs de la transition politique. L’Église catholique déplore l’incapacité de la classe politique à privilégier « l’intérêt supérieur de la nation ». (...)
Vaticano
Udienza del Santo Padre ai Partecipanti alla riunione del Comitato permanente per il Dialogo tra il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e le Sovraintendenze irachene (per sciiti, sunniti, cristiani, yazidi, sabei/mandei)
Sala stampa della Santa Sede
Alle ore 9 di questa mattina, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti alla seconda riunione del Comitato permanente per il Dialogo stabilito tra il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e le Sovraintendenze Irachene (per sciiti, sunniti, cristiani, yazidi, sabei/mandei). Pubblichiamo di seguito le parole di saluto che il Santo Padre ha rivolto ai partecipanti:
Saluto del Santo Padre
Buongiorno! Vi saluto cordialmente e ringrazio per questa vostra visita e per la vostra presenza. Per me è un vero piacere questo incontro di dialogo e di fraternità. Tutti siamo fratelli, e dove c’è fratellanza c’è pace. Noi siamo figli di Dio, tutti. E noi, come ha detto Sua Eminenza [il Card. Jean-Louis Tauran] abbiamo un padre comune sulla terra: Abramo, e da quella prima “uscita” di Abramo, noi veniamo, fino ad oggi, tutti insieme. Noi siamo fratelli e, come fratelli, tutti diversi e tutti uguali, come le dita di una mano: cinque sono le dita, tutte dita, ma tutte diverse.

Brasile
Brasile. No dei vescovi a riforma pensioni: penalizza deboli
Radio Vaticana
I vescovi brasiliani scendono in campo contro la riforma delle pensioni presentata al Congresso dal Governo Temer che prevede l’innalzamento dell’età pensionabile a 65 anni e invitano i cristiani a mobilitarsi in difesa dei più vulnerabili. Secondo i presuli, con il progetto l’Esecutivo ha “scelto la strada dell’esclusione sociale”. In questo senso si esprime una nota della presidenza della Conferenza episcopale (Cnbb) presentata alla stampa al termine della riunione del Consiglio permanente a Brasilia. (...)
Interfax
The rabbi of the Sochi city Jewish community Ari Edelkopf, who is a citizen of the United States, has lost his appeal against the Interior Ministry decision to annul his Russian temporary resident permit. On Tuesday the appellate collegium of the Krasnodar Territory Court upheld Sochi's Central District Court decision rejecting Edelkopf's lawsuit against the Krasnodar Territory police, an Interfax correspondent reported. "To leave the decision of the Central District Court of the city of Sochi, of January 27, 2017, without change and the appellate complaint without satisfaction," the appellate collegium chairwoman said. (...)